Viola del pensiero

ProprietÓ curative della viola del pensiero La viola del pensiero Ŕ una pianta erbacea annuale, non pi¨ alta di 40 centimetri, il suo nome botanico Ú Viola tricolor, si usa la sommitÓ fiorita che si fa essiccare all'ombra e poi si conserva in sacchi di tela.

Principi attivi e proprietÓ terapeutiche

Le sostanze attive nella viola del pensiero sono la violaquercitrina, la saponina, i tannini, la violaxantina e l'acido salicilico, Ŕ tossifuga, espettorante, depurativa, antinfiammatoria, diuretica, emolliente e lassativa, Ŕ indicata quindi per depurare la pelle, contro le irritazioni cutanee come eruzioni, eczemi, acne, foruncoli, brufoli, per stimolare la diuresi (contro la gotta), per le infiammazioni, i reumatismi, la bronchite, l'influenza, la febbre, la tosse, il raffreddore, il catarro, l'asma, la stitichezza, per depurare il sangue, stimolare il metabolismo e contro l'arteriosclerosi.

note legali info