Quercia

ProprietÓ curative della quercia La quercia Ŕ un albero grande e robusto che pu˛ raggiungere anche i 30 metri d'altezza, il suo nome botanico Ú Quercus robur, si usa la corteggia di rami giovani che viene fatta essiccare al sole.

Principi attivi e proprietÓ terapeutiche

Le sostanze attive nella quercia sono l'acido gallico, i tannini, le renie e altre sostanze in tracce, Ŕ antinfiammatoria, astringente, emostatica, analgesica, antisettica, febbrifuga, tonica e antiemorragica, Ŕ utile quindi contro la diarrea, le infiammazioni intestinali, irritazioni del cavo orale, favorisce la coagulazione del sangue in caso di ferite ed emorragie, emorroidi, infiammazioni, per contrastare dolori di varia natura, come disinfettante, contro la febbre e per tonificare l'organismo.

note legali info