Sindrome di Gilles de la Tourette

Che cos'è e probabili cause

La sindrome di Gilles de la Tourette è una malattia ereditaria a carattere genetico, descritta inizialmente dal Gilles de la Tourette, in cui si hanno tic motori e vocali a carattere cronico.

Sintomi

La sindrome di Gilles de la Tourette si manifesta inizialmente con la comparsa graduale di tic motori al volto e al collo, come smorfie, strizzamento degli occhi e scuotimento del capo; ai quali in seguito si possono aggiungere tic vocali come grugniti, sibili o lo schiarirsi della voce, come anche tic vocali complessi consistenti in parole volgari e oscene; ecolalia, cioè la ripetizione di parole altrui e la palilalia. In seguito compaiono tic motori complessi e tic sensitivi; in generale tutti questi tic variano per muscoli coinvolti, gravità e caratteristiche. Nelle persone che ne sono coinvolte in maniera grave può subentrare anche uno stato depressivo con compromissione della vita sociale, affettiva e lavorativa.

Diagnosi

La diagnosi si effettua con l'anamnesi dei sintomi, la visita medica, neurologia ed altri esami specifici.

Come si cura - Terapia

La terapia è sia farmacologica che psicoterapica.

note legali info