Anticorpi ANTI-RECETTORE del TSH (TrAb)

Che cosa sono

Gli Anticorpi ANTI-RECETTORE del TSH (TrAb) stimolano la ghiandola tiroidea a produrre una maggiore quantità di ormoni, in quanto stimolano il recettore del TSH. La loro presenza nel sangue e il loro dosaggio sono utili per diagnosticare il morbo di Graves-Basedow e per monitorarne l'andamento come anche il rischio di recidive, infatti una loro persistenza nel siero dopo 12 o 18 mesi dalla terapia stanno ad indicare un rischio maggiore di incorrere in una recidiva, mentre un loro andamento discendente indica che la malattia sta regredendo.

Valori di riferimento

Perché si alterano i valori

Torna indietro alla lista dei valori

note legali info